il buio della ragione

la defense, inserito originariamente da inmicio.

il centro commerciale e palacongressi CNIT nel quartiere della Defense a Parigi è oggettivamente atipico.

luci soffuse, musica di sottofondo scelta con grandissima cura e buongusto, toni di voce pacati e tranquilli, negozi chiaramente selezionati e ampi spazi fruibili.

il contrasto con il dirimpettaio Dome, emblema della tipologia a noi più nota e a me meno cara di centro commerciale, non è semplicemente evidente, è violento: orde di persone che sbraitano, si ammassano, si incattiviscono.

le estrazioni sociali, le origini culturali e geografiche sono sostanzialmente le stesse se prendiamo a campione gli ospiti di entrambe le strutture, eppure è così diverso il loro comportamento, la loro educazione, anche la loro dignità… e questo esclusivamente grazie a una diversa attenzione progettuale.

è chiaro che l’obiettivo di Dome è vendere e farlo velocemente, mentre CNIT accoglie.

accoglienza.

non posso non ragionare su questo concetto senza pensare ai soldati in tenuta da combattimento con i mitra spianati che ci hanno accolto in metropolitana proprio in corrispondenza della fermata della Defense.

perché?

non riesco a capire la presenza dei soldati per le strade delle città in Italia, che almeno sono disarmati, figuriamoci cosa posso pensare di quei tre citrulli con la faccia da ebete macho e il dito sul grilletto che ci hanno guardati torvi e minacciosi mentre scendevamo dal treno.

squallido.

squallido quanto la grande arche sporca e abbandonata, monca a causa degli ascensori danneggiati (clicca qui) e dalla conseguente decisione di chiudere al pubblico definitivamente (clicca qui) un simbolo della nouvelle grandeur francese, con il divertente esito di sminuirne pesantemente l’immagine.

ridicolo.

e triste.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in frustrazione, impressioni, rabbia. Contrassegna il permalink.

One Response to il buio della ragione

  1. Pingback: canary wharf vs. defense « Blog Archive « Emicranie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...